BANDO PER LA BORSA DI STUDIO "STUDENTI ALL'OPERA"


Il progetto "STUDENTI ALL'OPERA" dell'Associazione, con la quale moltissimi studenti delle scuole medie e superiori assistono alle prove generali delle opere liriche in storici teatri come il Teatro Filarmonico di Verona, include una BORSA DI STUDIO per il MIGLIORE ELABORATO scritto di recensione\commento di un'opera vista.

Gli elaborati, verso la fine dell’anno scolastico, verranno tutti valutati da una giuria esperta nel campo musicale e giornalistico: i vincitori riceveranno Borse di Studio per un valore totale di 1000 euro e saranno premiati in occasione di un prestigioso evento concertistico realizzato all'interno della stagione musicale a Mirandola.

NOTA BENE: l’Associazione si riserva di diminuire l’entità monetaria della Borsa di Studio in caso l’iniziativa non abbia un sufficiente numero di partecipanti o nel caso gli elaborati non siano ritenuti qualitativamente sufficienti per la premiazione. 

E’ obbligatorio scrivere la recensione?
No, è possibile anche solo venire ad assistere l’opera, ma riteniamo che avere un modo per riflettere, scrivendo, dopo la visione dello spettacolo possa darvi modo di capire ancora più a fondo ciò che avete visto e la sua importanza.
Con questo concorso non cerchiamo grandi artisti del calamaio, ma giovani appassionati che amano apprendere cose nuove, che sanno emozionarsi e vogliono trasmettere agli altri qualcosa di sé attraverso l’ascolto e la testimonianza della musica. La musica fa parte della nostra identità, è ciò che siamo: perché non cercare di comprenderla per capire un po’ di più anche chi siamo noi?

REGOLAMENTO DELLA BORSA DI STUDIO
Ogni recensione deve avere una lunghezza indicativa di 5000 battiture (spazi compresi) e deve avere un breve titolo: il tutto deve essere inviato tramite posta elettronica come allegato (file Word) all’indirizzo info@amicidellamusicamirandola.it. Consigliamo di inviarla entro 10 giorni dalla data dello spettacolo a cui si riferisce. Nel corpo della mail specificare il proprio nome e cognome, la classe e la scuola di appartenenza e l’opera lirica a cui si riferisce la recensione.

L’elaborato scritto deve essere una riflessione in merito all’opera lirica vista (nelle sue varie componenti: musicali, allestimento, interpretazione dei cantanti, costumi e così via) e alle tematiche inerenti ad essa. Tale riflessione deve essere necessariamente di carattere soggettivo sull’esperienza vissuta e dare risalto all’impatto emotivo avuto durante lo spettacolo.
Inoltre la riflessione deve prendere in esame, più genericamente, l’importanza del teatro e del fatto che i giovani lo frequentino: può essere ancora moderna la musica lirica? Perché dovrebbe essere maggiormente frequentata dai giovani?
Il M° Lucio Carpani è a disposizione per qualsiasi chiarimento o spiegazione riguardo alle opere e vi invitiamo a contattarlo via mail all’indirizzo info@luciocarpani.it.

Nabucco per la chiusura del 2017

NABUCCO CONCLUDE IL DENSO ANNO DEGLI AMICI DELLA MUSICA DI MIRANDOLA E IL PENSIERO GUARDA GIA' AL 2018
di Lisa Menditto

Ha chiuso con un cast eccezionale il ricco anno associativo degli Amici della Musica di Mirandola. A salutarlo egregiamente è stato Nabucco, il dramma lirico verdiano che l'Associazione ha proposto al suo pubblico in forma di selezione da concerto il pomeriggio di domenica 10 dicembre. Nell'ormai familiare Auditorium Rita Levi Montalcini di via 29 Maggio, con il microfono della conduzione ferrata nelle mani del grande Daniele Rubboli, la storia del Re di Babilonia si è vista percorrere accuratamente e con magnetismo in tutti e i suoi quattro atti. Dopo la sinfonia d'introduzione fatta echeggiare a quattro mani dai Maestri Lucio Carpani e Luca Saltini, che hanno conferito da subito la giusta atmosfera, ad avverare ciò che dell'opera veniva narrato sono stati i cantanti Maria Simona Cianchi, Christine Knorren, Domenico Menini, Marzio Giossi e Francesco Ellero d'Artegna, i quali hanno alternato sulla scena con diverse interpretazioni e tanta bravura vocale i rispettivi personaggi di Abigaille, Fenena, Ismaele, Nabucco e Zaccaria. Tutta la responsabilità di un'orchestra per l'intero decorso del concerto nel pianoforte del Maestro Lucio Carpani, filo conduttore per musica e voci, quest'ultime trovanti ampliamento e arricchimento nei coristi dei fondamentali Coro Città di Mirandola e Corale Rossini di Modena, diretti da Luca Saltini. Arie tutte significative quelle intonate dai cori e dal cast: si ricordano fra le più sentite il Va Pensiero e Dio di Giuda. Ma l'attenta cura dello spettacolo non si è trattenuta solo alla professionalità musicale e vocale; anche l'aspetto visivo ha saputo appagare la platea di spettatori degli Amici della Musica con le belle immagini e l'impianto di luci gestiti da Augusto Longhini e Antonio Buoli, tecnico dell'Auditorium e vice-presidente degli Amici della Musica. A suon di applausi entusiasti si è così concluso quello che davvero è stato per l'Associazione un anno ricco di emozioni. Gli Amici della Musica di Mirandola ringraziano tutti i soci e simpatizzanti per aver reso possibile la realizzazione degli eventi e augurano un buon Natale e un piacevole inizio d'anno nuovo, al quale l'Associazione dà il prossimo appuntamento per continuare a promuovere sempre e solo la più bella musica. 

IMG 7108 piccolaIMG 7111 piccolaIMG 7123 piccolaIMG 7125 piccolaIMG 7128 piccolaIMG 7133 piccolaIMG 7143 piccolaIMG 7147 piccolaIMG 7150 piccolaIMG 7156piccolaIMG 7161 piccola

Stagione al Teatro Filarmonico di Verona 2017-2018

Partenze e prenotazioni:
Mirandola (partenza da piazzale Costa via Agnini alle 13.30) - prenotazioni in sede (vedi sotto)
San Felice (partenza sempre da Mirandola) - prenotazioni in sede a Mirandola (vedi sotto)
San Prospero (partenza sempre da Mirandola) - prenotazioni tel.059.908825 (Cristina Stefanini)
Finale Emilia - prenotazioni e informazioni cell.3452202523 (Caterina Covezzi)
Ostiglia - prenotazioni e informazioni tel.0386.32139 (Lino Pozzetti)

Ufficio dell'Associazione in via Castelfidardo 40 a Mirandola (MO)
aperto tutti i venerdì e sabato dalle ore 10:00 alle ore 12:00
oppure telefonare al numero 3391899383 (cell.presidente) o 3278109081 (in orari d'ufficio)
Per qualsiasi informazione scrivici:
info@amicidellamusicamirandola.it


Sabato 23 dicembre 2017
LA VEDOVA ALLEGRA
di Franz Lehar

Domenica 11 febbraio 2018
OTELLO
di Giuseppe Verdi

Domenica 11 marzo 2018
MANON LESCAUT
diGiacomo Puccini

Domenica 8 aprile 2018
LE NOZZE DI FIGARO
di Wolfgang Amadeus Mozart

Domenica 6 maggio 2018 
ANNA BOLENA
di Gaetano Donizetti

Domenica 27 maggio 2018
SALOME
di Richard Strauss