W.A.Mozart: concerto degli auguri e aperitivo il 2 dicembre a Villa Tagliata

Riparte la stagione di musica classica degli Amici della Musica

 Titti Daniele

Anche quest’anno, nonostante le evidenti difficoltà, la stagione concertistica di Mirandola Classica riapre i battenti, consapevole di essere custode di un incarico che supera di gran lunga gli obiettivi che si era da sempre prefissata.

Quando la realtà delle cose a noi care, o alle quali apparteniamo, cambia radicalmente, lasciandoci in balia degli imprevisti, del precario e dell’indefinito, tendiamo a dimenticare che una parte di noi ha un fondamentale bisogno alimentarsi di una linfa che ci nutre attraverso le passioni, la poesia, la cultura e la musica, la quale custodisce gelosamente tutte le altre.

La musica in questo modo diventa stella polare di tutti quei marinai che tendono a perdersi nelle intemperie del mondo.

Le nostre bussole in questo primo incontro saranno un quartetto d’archi e un clarinetto: l’Ensemble Mercurio, con Antonio Lubiani e Lorenzo Tagliazucchi violini, Roberto Ilacqua viola, Alessandro Protani violoncello e Antonio Bonatti contrabbasso, eseguiranno con Daniele Titti, primo clarinetto dell’orchestra regionale della fondazione Toscanini di Parma, un’elegante e ricercata apertura con il quintetto per clarinetto ed archi K581 di Mozart.

Successivamente, la commozione e la fantasia troveranno rifugio nell’esecuzione di Eine kleine Nachtmusik K525, sempre frutto del genio mozartiano.

E come la fenice ha la consapevolezza che rinascerà dalle proprie ceneri, così noi dobbiamo aver fede nel miracolo che si propone ogni volta che affidiamo noi stessi alla classica, la quale con il suo incommensurabile patrimonio riesce a ravvivare in noi curiosità, intelligenza e riflessione.

Il concerto sarà domenica 2 dicembre alle 16:30 a Villa Tagliata, in via Dorando Pietri n.23 a Mirandola. Al termine del concerto sarà servito un aperitivo.

Vi aspettiamo per poter ricominciare a volare.

Pin it