Luca Saltini e Lucio Carpani, un duo pianistico per Mirandola Classica Estate il 7 settembre 2017

I MAESTRI LUCIO CARPANI E LUCA SALTINI NEL BIS DI UN CONCERTO CHE HA DATO ULTERIORE SPESSORE ALLA RASSEGNA 'MIRANDOLA CLASSICA - ESTATE'
di Lisa Menditto

Il duo pianistico composto dai Maestri Lucio Carpani e Luca Saltini è tornato Giovedì 7 settembre 2017 ad animare il Foyer del Teatro Nuovo di Mirandola nella realizzazione del bis di un concerto che, lo scorso Agosto, ha coinciso con il principale motore per il forte entusiasmo del numerosissimo pubblico modenese. Un incontro quello di Giovedì il cui programma inizialmente previsto ha dovuto ricorrere a sostituzione e che i due Maestri hanno prontamente salvato; Lucio Carpani e Luca Saltini si sono infatti esibiti nel concerto che ha infine caratterizzato l'identità definitiva del penultimo appuntamento incluso nella rassegna concertistica 'Mirandola Classica - Estate' proposta dagli Amici della Musica. L'altolocato vissuto musicale reso chiaro dalla grande prestazione dei due Maestri, nonché la naturalità che li ha distinti per tutto il concerto nell'esecuzione di brani difficili, ha dato ragione agli spettatori di considerare la propria scelta di assistere fra le più buone per passare piacevolmente una serata piovosa. Il repertorio ha spaziato fra sinfonie d'opera e danze in un viaggio che ha profumato di risanante cultura; da Giuseppe Verdi a Vincenzo Bellini fino a Pietro Mascagni, rispettivamente con il Preludio  da 'La Traviata', la Sinfonia da 'Norma' e l'Intermezzo da 'Cavalleria Rusticana', W. A. Mozart con l'Overture da 'Le Nozze di Figaro' per poi sfociare nella Danza Ungherese no.5 di Johannes Brahms e in una selezione dal Walzer dello stesso compositore. Infine La danza di Gioachino Rossini, la Polka Italienne di Sergej Rachmaninov e la Tarantella di Nicolai Rubinstein. La profonda approvazione del pubblico presente è stata tanto entusiasta e comprensiva di qualche grido a nome di un bis da non aver nulla da invidiare a quella che avrebbero potuto dimostrare tante più persone, risvegliando così nel più piccolo Foyer la stessa grande emozione di Piazza XX Settembre. 

IMG 6830 ridotta
Pin it