(articolo di Matteo Silvestri, fotografia di Sara Luppi)

Mercoledì 6 marzo 2013, Villa Tagliata a Mirandola
Concerto per la festa delle donne

L’associazione amici della musica di Mirandola, ha ripreso le iniziative concertistiche, mercoledì 6 marzo, anticipando la festa della donna con un concerto lirico. A dominare nella sala grande di Villa Tagliata, mentre fuori una leggera foschia e una debole pioggia imperversa, anche se non ferma la frequenza del pubblico che si presente numeroso, sono le emozioni. Infatti, in questa particolare occasione, sono tre donne a dominare la serata: i soprani Cristina Barbieri, Elisabeth Herberg da San Francisco e il mezzosoprano Elena Serra, al pianoforte ad accompagnarle sarà il maestro Luca Saltini. L’evento è presentato da Daniele Rubboli che ricorda la valenza dell’importanza di questa festa e annuncia l’ospite d’onore: il tenore Marco Verri, interprete di oltre quaranta ruoli operistici in Italia e all’estero, che nel 2006 gli è stata diagnosticata la terribile malattia della sclerosi multipla, tuttavia, da allora, pervaso dalla passione del canto, è riuscito ad affrontare gli impegni più importanti, a gennaio è uscito il suo libro: “Sintomi di felicità”. Ogni brano presentato nella serata parla di donne, ad aprire è la casalinga Berta del Barbiere di Siviglia, poi si passerà al Simon Boccanegra di Giuseppe Verdi, storia di una donna sfortunata, l’Ave Maria di Donizetti, il Bacio di Luigi Arditi, Otello di Verdi, fino ad arrivare a Puccini con Madama Butterfly, il trovatore di Giuseppe Verdi e Over the raimbow. Molti di questi brani hanno in comune l’allegria, la felicita, la commozione e la dolcezza, che, del resto, sono tutte virtù intrinseca nell’animo delle donne.
La serata si conclude, e vengono donate mimose a tutte le donne presenti, e il messaggio con cui tutti si danno la buonanotte è forte, pieno di speranza: a ogni imprevisto, malattia, catastrofe, qualsiasi cosa possa succedere, la musica non si spegnerà mai.

2013.03.06 foto di gruppo artisti concerto delle donne